Quando presentare un libro diventa un’occasione per confrontarsi: incontro di sabato con Ilaria Cusano, tra entusiasmo, tè e dolci

Quando presentare un libro diventa un’occasione per confrontarsi: incontro di sabato con Ilaria Cusano, tra entusiasmo, tè e dolci

29 Novembre 2010 1 Di puntoacapo

Hits: 7

Graziella, Ilaria Cusano e Cesca

La prima presentazione di un libro della Stagione Culturale è andata molto bene. Un pubblico accalorato ed entusiasta ha partecipato e si è confrontato sui temi dell’adolescenza, il rapporto uomo-donna, genitori-figli, le ambizioni e la crescita personale con contributi che dai semplici commenti sono addirittura arrivati ad essere narrazioni di pezzi di vita di ognuno, ognuno con i suoi episodi-esempio, che hanno creato un quadro dibattuto e davvero interessante, ma soprattutto condiviso.

Ilaria Cusano, la scrittrice che ha presentato un suo volume, QUANDO JONAS SPACCIAVA IL FUMO, che è un po’ il resoconto della sua vita dall’infanzia, alla turbolente adolescenza, alla maturazione come donna, si è divertita a vedere la partecipazione del pubblico e a rispondere alle domande degli intervenuti e alla fine ci ha lasciato sul suo libro una dedica che la dice lunga: “A Francesca che ha organizzato la migliore presentazione del libro che ho avuto“, per la quale la ringrazio di cuore. Un grazie particolare va anche a Gloria Magliano, che ha letto alcuni brani del libro con molta intensità, tanto da commuovere la stessa autrice; a Marco, che ha curato la parte tecnica e la proiezione iniziale; e a Rossana che ci ha deliziato con tè, tisane e fantastici dolcetti al pan di zenzero!

Il secondo libro che doveva essere presentato, SESSO, dati i contenuti particolarmente espliciti che ben si possono immaginare dal titolo, non è stato trattato, ma ha avuto comunque successo, perché è stato persino acquistato di più del libro presentato!!!

I due libri, per chi fosse interessato, sono in vendita sul sito ilmiolibro.it. L’incasso a sottoscrizione libera della serata è andato tutto per la campagna di raccolta fondi TUTTI PER DANIELE, alla quale ha contribuito personalmente anche la stessa Ilaria. Ecco alcuni momenti della serata. Se siete intervenuti e volete lasciare un commento o un parere ci farebbe molto piacere e credo anche ad Ilaria.

[nextgen_cooliris id=4]