21 febbraio 2015: un incontro sui nostri amici a quattro zampe!


 LOCANDINA IL MIO AMICO DI PELOPUNTO A CAPO PER IL SOCIALE

Da un’idea di Patrizia Morgantini

Il Mio Amico di Pelo

Sabato 21 febbraio 2015

EVENTO GRATUITO

Ha introdotto: Patrizia Morgantini

Ha aperto: Stefano Cecchi, delegato alle Politiche Animali del Comune di Marino

Relatori: Dr Roberto Petrella, medico veterinario – Dr. Santo Neri, medico veterinario

INGRESSO GRATUITO

Amare un animale significa: Accoglierlo, Conoscerlo e Rispettarlo

L’educazione al rispetto ed alla civile coesistenza è un obiettivo raggiungibile che richiede strumenti adeguati, determinazione ed impegno attraverso un breve percorso formativo che viene messo a vostra disposizione

La comprensione del normale repertorio comportamentale del cane facilita la socializzazione di tale animale con l’uomo e con i suoi consimili e quindi, la sua integrazione nella società.

Questo breve percorso formativo è lo strumento per far conoscere ai proprietari quali siano i doveri e responsabilità che derivano dalla scelta di convivere con un cane/gatto. La conoscenza delle esigenze comportamentali ed il linguaggio del proprio compagno a quattro zampe al fine di evitare errori di educazione e di impostazione che possono essere causa di problemi.

Igiene, salute, alimentazione tre regole d’oro per la salute del vostro amico a quattro zampe

Un incontro con il preciso compito di veicolare e diffondere nel modo più efficace le conoscenze necessarie a creare consapevolezza nei cittadini proprietari e detentori di cani/gatti, sulle responsabilità morali e civili per chi decide di scegliere un amico di pelo

È stata allestita una esposizione di prodotti per animali da compagnia destinati alle loro esigenze quotidiane, dal gioco, al cibo, al benessere, alla bellezza.

I prodotti esposti provengono per gentile concessione dal negozio “Vanity Pet” Via San Michele 4D, 00046 Grottaferrata.

PER TUTTI GLI AMANTI DEGLI ANIMALI, PER CHI LI HA, PER CHI VORREBBE AVERNE!

FOTO DELL’EVENTO

We cannot display this gallery
Previous Un appuntamento per chi ama le canzoni, il teatro e la poesia il 1 marzo
Next 9 marzo: si parla di violenza sulle donne con Mauro Uzzeo e le scuole di Marino

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *