Sabato 30 gennaio 2015, parliamo di bambini che ricordano vite passate

Articolo letto 724 volte!

2Seminario bambini e vite passatepicI casi di bambini che ricordano le loro vite passate negli ultimi anni sono diventati sempre più diffusi e ormai da circa 10 anni anche le Università americane e britanniche hanno cominciato ad interessarsi del fenomeno con vere e proprie squadre di ricerca.

Spesso i dati raccolti corrispondono a persone decedute, a volte fin nei dettagli;in altre situazioni i particolari sono stati difficili da verificare, resta il fatto che si manifestino racconti o ricordi in bambini davvero piccoli, con l’elaborazioni di situazioni, luoghi, persone, fatti che difficilmente trovano spazio nella vita qutidiana di un bambino di 2-6 anni.

Per vedere qual è la situazione attuale e i risultati degli studi fatti su questi fenomeni, così come per ascoltare delle testimonianze, anche dirette, proponiamo un seminario che stimolerà certamente opinioni, ipotesi e discussioni.

SABATO 30 GENNAIO, ORE 17,00 presso Punto a Capo Onlus, Via Antonio Fratti, 19a, Piazza Matteotti, Marino.

Date le prenotazioni arrivate, il seminario è confermato, quindi chi è interessato può venire direttamente un po’ prima delle 17.00.

Contributo: 10,00 € per i non soci; 8,00 € per i soci*. I bambini fino a 12 anni NON PAGANO.

Conservate le ricevute, quando partecipate ai nostri eventi o ai corsi/seminari, perché sono donazioni per la nostra Onlus. Invece di chiedervi donazioni a fondo perduto, cerchiamo di darvi cultura e istruzione in cambio. Alla fine dell’anno, comunicateci i vostri dati ed il totale delle donazioni che ci avete fatto, così che possiamo rilasciarvi la ricevuta da detrarre dalla Dichiarazione dei Redditi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *