Sabato 1 aprile, Conferenza tra letteratura e cinema con Diletta Nicastro, il mystery e l’Unesco

Articolo letto 78 volte!

Sabato 1 aprile, ore 17,30, Sala Lepanto a Marino

Punto a Capo Onlus, in occasione della XV Stagione Culturale,

con il Patrocinio del Comune di Marino, presenta

‘M&L – Il Patrimonio Unesco tra romanzo e sceneggiatura’

Ingresso gratuito

La conferenza multimediale ‘M&L – Il Patrimonio Unesco tra romanzo e sceneggiatura‘ introduce la saga mystery ‘Il mondo di Mauro & Lisi’, incentrata sul Patrimonio Unesco e scritta da Diletta Nicastro.

Ad illustrare questo percorso tra letteratura e cinema ci sarà la stessa Autrice, custode italiana per l’UNESCO della parola ‘mozzafiato’, che ha creato una serie di romanzi gialli, i cui protagonisti sono proprio un Ispettore dell’Unesco, Mauro Cavalieri, che va in missione ogni volta che uno degli oltre 1000 siti dell’Unesco si trova in pericolo e la sorella minore, Lisi, romantica e sognatrice.

Insieme a loro intrighi, attentati, omicidi, furti, in una giravolta di personaggi, luoghi mitici e colpi di scen che ha fatto conoscere l’Autrice all’Unesco, che nel 2012 l’ha chiamata come panelist ad Assisi per l’assise ‘Comunicare il Patrimonio dell’Unesco’.

Nel corso della conferenza si parlerà dell’utilizzo dei siti del Patrimonio Unesco come set di romanzi di avventura, del lavoro di ricerca come location manager, come costumista e come raccoglitrice di ricette e leggende, e delle tecniche cinematografiche di montaggio, di regia e di scenografia con cui vengono scritti i libri della saga, compresa la trilogia ‘Le nebbie di Meteora’. Tra le location mozzafiato della trilogia oltre a Meteora (sito Patrimonio Unesco dal 1988) vi sono: Venezia (Italia), Paxos (Grecia), St Paul’s Bay (Malta), Washington (Usa), Kloogaranna (Estonia), Letterkenny (Irlanda) e il lago di Wahnbach (Germania).

 

Insomma, non una semplice presentazione di un libro o di una saga, ma un vero tuffo nella contaminazione culturale tra letteratura, patrimonio artistico e cinema in un contesto originale e divertente che sicuramente vi appassionerà.

L’ingresso all’evento è gratuito.

Lascia un commento