Prenotati per un evento

20 pensieri riguardo “Prenotati per un evento

  1. Marzo,29th 2014: Gita a Roma, la Roma dei poeti romantici, casa di John Keats e visita al cimitero acattolico.
    Posso dire che grazie a Francesca, Giovanna e Luca io li vedevo questi giovani poeti inglesi mentre soffrivano, mentre, forse, erano felici in quella casa!
    Il cimitero, poi, unico, bellissimo, un pezzo di paradiso dentro Roma, proprio adiacente alla piramide!
    Pezzi di storia e che storia! Shelly, il manoscritto di Oscar Wilde, quello di Borges, la tomba di Keats, e del suo amico, il figlio di Goethe, Gramsci…
    Ho visto per la prima volta i sassolini sulle tombe. Sapevo che gli Ebrei portano sassi, non fiori, ma non li avevo mai visti!
    Esperienza unica, la rifarei subito! Grazie,Francesca!

  2. Se ci ripenso, io che ho frequentato tre licei classici diversi, causa i trasferimenti della mia famiglia, ho capito il romanticismo solo quando sono andata in pellegrinaggio sulle tombe di questi grandi! E non è che abbia frequentato licei qualsiasi: Quello di Todi, il Vivona di Roma ed il Giulio Cesare, pure di Roma….non so se mi spiego! Eppure, ieri, in casa loro, dei più importanti poeti romantici, ho capito che sarei stata capace di spiegarlo anche ad un bambino! Grazie Francesca!

Lascia un commento