Sabato alle 17,00 Ilaria Cusano presenta 2 suoi libri: sull’amore, la libertà e la passione

Sabato alle 17,00 Ilaria Cusano presenta 2 suoi libri: sull’amore, la libertà e la passione

20 Novembre 2010 0 Di puntoacapo

Hits: 59

Sabato 27 novembre 2010

Ore 17.00 in sede. Saranno offerte tè, tisane e dolcetti.

Introduce: Francesca Marrucci

Sarà presente l’autrice.

Due romanzi scritti da Ilaria Cusano per condividere la sua personale maturazione di giovane donna, e per ispirare chi cammina nella vita con coraggio, autenticità e ascolto del proprio Maestro interiore. Due titoli sfacciati e provocatori, per attirare solo colui che è spinto dal desiderio di andare oltre le apparenze, di sfidare le convenzioni sociali, per incamminarsi dentro le profondità di se stessi e ritrovare la propria etica personale all’interno del cuore, tornando solo dopo tale percorso all’unione con gli altri e con la società cui apparteniamo.

Delle scelte apparentemente incomprensibili, deviate e devianti, spesso anticonformiste, possono sottendere un piano più grande che, prima o dopo nella vita, si rivela in tutta la sua potenza, chiarezza, logica, e in ultimo in tutto il suo Bene.

“Quando Jonas spacciava il fumo”

Questo romanzo, scritto tra il 2007 e il 2008 e pubblicato nella primavera 2010, tratta di un’infanzia e un’adolescenza vissute
all’insegna della complessità, dell’estremismo e del conflitto interiore, mostrando come anche l’autodistruzione e l’amoralità, se vissute con consapevolezza e intenzione costruttiva, possono contribuire alla formazione di un’identità forte, sensibile e matura.

Il romanzo è parzialmente autobiografico: parte da esperienze personali per esplorare mondi più ampi, con apertura, trasparenza e sincerità.
E’ scritto in uno stile diretto e chiaro, intriso di riflessioni e digressioni sul lato profondo e interiore dei vissuti.
*Pubblicato e in vendita sul sito www.ilmiolibro.it

“Sesso. Intima ricerca, sacro piacere”

Il racconto, scritto all’inizio del 2009 in soli quattro giorni e pubblicato nella primavera 2010, affronta il tema della sessualità a 360 gradi: nel suo lato impulsivo, primordiale e selvaggio e in quello cosciente, maturo e mistico, passando per mille sfumature intermedie. Il resoconto di una coraggiosa anima femminile, determinata ad essere se stessa fino in fondo, ad avere fiducia nell’istinto e a sperimentarsi al cento per cento; di una ragazza che, piuttosto che aderire ciecamente ad una vuota morale, rischia, e allo stesso tempo si crea liberamente un proprio sistema di valori e una propria fede, tenendo in considerazione il piacere, la voce del corpo e del cuore.
Il racconto di quello che le donne spesso tengono nascosto, e che tuttavia contribuisce a farle diventare Donne.
Il romanzo parte come autobiografia e poi si amplia, spazia: attinge al vissuto personale per volare più in alto, con schiettezza, disinibizione e sensibilità.
Lo stile è semplice e immediato; ci si alterna tra le esterne vicende di una vita quotidiana e il labirinto di specchi dell’interiorità.
*Pubblicato e in vendita sul sito www.ilmiolibro.it

Ilaria Cusano – Nota biografica

Ilaria Cusano ha 27 anni, è nata a Roma e cresciuta in Italia.

Da sempre grande appassionata di comunicazione e scrittura, cresce producendo decine di diari. Intorno ai 25 anni inizia a condividere i suoi testi attraverso articoli e diari di viaggio. Assieme all’impulso a far circolare la ricchezza e le riflessioni maturate, sente il desiderio di ampliare i suoi scritti, dedicandosi al romanzo. In questo spirito scrive e pubblica i due romanzi “Quando Jonas spacciava il fumo” e “Sesso. Intima ricerca, sacro piacere”.

Formata come sociologa, trainer e danzatrice, attualmente lavora come insegnante di Tantra-Yoga e danze mistiche; fa parte della compagnia di teatro-danza Spirit Dance Download, con cui organizza e partecipa a performance e spettacoli; opera con il team di Maya Swati Devi per la diffusione del Kaularnava Tantra in Italia; collabora a vari progetti di gruppo nel sociale.

www.ilariacusano.blogspot.com