Sabato 22 ottobre abbiamo un disperato bisogno di voi…senza spendere soldi!

Sabato 22 ottobre abbiamo un disperato bisogno di voi…senza spendere soldi!

13 Ottobre 2011 0 Di puntoacapo (online)

Hits: 6

Visto l’ottimo risultato della Sagra dell’Uva abbiamo deciso di rimandare la cena e di non chiedervi ulteriori contributi in denaro. E’ più importante adesso la vostra presenza sabato 22 ottobre alle 18.00 presso la vecchia sede per la presentazione dei materassi IPOH.

L’evento è completamente gratuito, è richiesta solo la vostra presenza, nessun obbligo d’acquisto, rinfresco, omaggio alle signore e premio finale sorteggiato tra i partecipanti.

Come già sa chi è venuto all’iniziativa analoga dello scorso anno, non si tratta affatto di un incontro palloso, ma un’iniziativa molto divertente e coinvolgente che risulta anche molto interessante. Meno di un paio d’ore della votra presenza, però possono aiutarci molto. La ditta ci darà 15.00 euro per ogni coppia intervenuta, ma Patrizia è riuscita a far capire al rappresentante che da noi ci sono anche molti singles, quindi l’evento è aperto anche a loro. Se riuscissimo ad arrivare a 26 coppie, poi, quindi più di 50 persone, la ditta ci darebbe ben 600 euro, che adesso ci servirebbero come il pane per l’acquisto di alcuni mobili per la nuova sede e per ripagarci i lavori che cominceremo a fare domenica 23 ottobre.

Sarà anche un momento per stare insieme, piacevole e per aggiornarvi sulla nuova sede. Vi prego quindi di dirlo anche ad i vostri amici, facciamo partecipare più persone possibili e se sabato sera avete appuntamenti, sarete a casa per cena, non preoccupatevi. E’ un impegno di circa un’ora e mezza.

Vi prego di comunicarvi la vostra disponibilità ad intervenire al mio cellulare: 333 3876 830 o via mail associazione@puntoacapo.info, perché abbiamo il telefono rotto in sede e dobbiamo rimediarne un altro, quindi non funziona neanche la segreteria telefonica. Vi ricordo ancora che il numero Skype 0695557480 non è più in funzione (un’ecatombe telefonica!!!!).

Intervenite, vi prego, abbiamo bisogno di voi!!!!!!!!!!!