AGGIORNATO. Richiesta urgente di aiuto per l’associazione: siamo senza soldi!

AGGIORNATO. Richiesta urgente di aiuto per l’associazione: siamo senza soldi!

27 Agosto 2012 0 Di puntoacapo

Hits: 47

QUOTA NECESSARIA: 1.000,00 EURO – QUOTA DONATA: 1.670,00 EURO!

Grazie a tutti i donatori: eccoli!

Un grazie speciale all’ICRACE che ci ha donato 500,00 euro! Non bastano ancora per permettermi di riprendere i soldi anticipati, ma ci ha dato una bella mano perché le spese delle bollette erano 170 euro in più di quanto avevo pensato! Intanto ancora niente da Albano, quindi continuate ad aiutarci, perché a settembre l’associazione sarà chiusa, quindi non incasserà e ad ottobre avremo un altro affitto da pagare!

Riguardo alle polemiche suscitate dall’articolo su CastelliToday, di cui non eravamo a conoscenza, vi rimando a questo post.

E’ quasi paradossale questo messaggio, lo so, ma la realtà spesso supera la fantasia e mi ritrovo a dover scrivere a soci ed amici per chiedere una donazione, anche minima, per poter pagare l’affitto di settembre.

Come siamo giunti a questo punto? Purtroppo sempre con la situazione del progetto Sportello Giovane Europa che abbiamo con il Comune di Albano. Ad oggi stiamo ancora aspettando, dopo 9 mesi, il pagamento dell’ultima tranche del progetto del 2011 e nel frattempo non solo abbiamo dovuto anticipare con i soldi della cassa le spese del 2011, ma anche parte di quelle del 2012, visto che il progetto è durato fino al giugno di quest’anno.

Ogni mese, da marzo, ci è stato detto che ci avrebbero liquidato, ma siamo ormai a settembre e i 7.200 euro del dicembre 2011 non si sono ancora visti. Nel frattempo abbiamo anticipato tutti gli stipendi ed i contributi del ragazzo che lavorava allo sportello, quasi  tutti quelli del 2012, tutte le spese del 2011 (meno 700,00 euro alla Tipografia di Mario Palozzi) e parte di quelle del 2012. Questo però ha fatto sì che invece di stare con un attivo di 10.000 euro, ci ritroviamo con 200 euro in banca che non bastano neanche a pagare le prossime bollette.

Non solo. Ad agosto, di tasca mia, ho fatto un anticipo di cassa di 600,00 euro per poter pagare l’affitto della sede. Ora, in un altro momento, avrei potuto anticiparli di nuovo io per settembre e poi riprendermeli non appena possibile, ma in questo periodo stiamo facendo i lavori a casa e devo pagare la ditta, i soldi devo riprendermeli urgentemente e non posso mettercene altri.

Ho parlato del problema con vari soci che mi hanno consigliato di chiedere una ‘colletta di donazione’ a soci e simpatizzati per poter far fronte all’affitto di settembre, da pagare entro il 5 settembre e alle bollette, da pagare entro il 17 settembre.

Una parte ha già raccolto dei soldi e ci ha portato 120,00 euro. Vi chiedo di partecipare ed aiutarci con una piccola offerta: 10 o 20 euro bastano se tutti o la maggior parte di voi ci danno una mano. Dobbiamo arrivare a 665 euro entro il 5 settembre e ce ne servono altri 340 entro il 17 settembre.

So che è un periodo di crisi e che tutti siete in bolletta e, credetemi, se la situazione non fosse disperata non mi permetterei mai di chiedervi aiuto, ma se vogliamo salvare la nostra sede, dovete aiutarmi, perché da sola non ce la faccio.

Ovviamente, abbiamo declinato l’offerta di proseguire il progetto, visto che ci siamo indebitati per esso, invece di guadagnarci. Siamo contenti per la fiducia accordataci dall’Assessore Rossi, ma certe questioni di liquidazione, purtroppo, non dipendono da lui che, anzi, si è battuto con le unghie e con i denti con l’ufficio ragioneria del Comune e noi non riusciamo a sostenere questa situazione. Tra l’altro i 6 mesi di progetto del 2012, da gennaio a giugno ci verranno FORSE pagati nel 2013, quindi stiamo anticipando anche per esso e i soldi che ci daranno del 2011 li utilizzeremo in parte per pagare le spese del progetto 2012: un cane che si morde la coda!

Se volete darci una mano avete 3 possibilità:

via Paypal con carta di credito o prepagata, cliccando sul bottone giallo qui sotto e indicando quanto volete donare:

via bonifico: Associazione Punto a Capo
Banca di Credito Cooperativo San Barnaba di Marino
Conto n. 629400
IBAN IT16 Z0896421900000000629400
CIN Z

Causale: donazione per affitto settembre

di persona. In questo caso mi trovate in associazione mercoledì 29 agosto dalle 17,00 alle 19,00 oppure chiamatemi e ci mettiamo d’accordo: 333 3876830 – 392 8349631, porterò sempre con me il libretto delle ricevute.

Inutile dire che l’appello è urgente, ho aspettato finora perché mi era stato promesso il pagamento per agosto, ma ad oggi all’ufficio ragioneria non risponde nessuno, quindi ora la situazione per noi si fa veramente seria.

Vi prego di darci una mano e passare la voce con chi non riceve le nostre email.

Grazie,

Cesca

GRAZIE AI DONATORI:

  • Stefano Pavan
  • Monica Santoro
  • Rosanna Fichera D’Elia e Luciano Consiglio
  • Francesca Cecchini
  • Angelo Mandolesi
  • Lorella Spalletta
  • Alessandro Benvenuti
  • Andrea Fioretti
  • Anna Giacci e Sauro Rossini
  • Adele Cacciotti e Mario Bregnocchi
  • Sergio Rolli e Margherita Pallotti
  • Franco Vicini e Marina Caputo
  • Paola Trinca
  • Anna Rita Palombi
  • Margot Voigt
  • Rita Onorati
  • Micucci Fabio e Madeleine Marchand
  • Daniele Briganti e Rossana Imbrogno
  • Laura Nucci
  • Valeria Vinciguerra
  • Marisa Palmoni
  • Giovanni Lattanzi
  • Massimo e Marzia Rolli
  • Rachele Vaccaro e Tiziana Cosentino
  • Ilaria Cusani e Sandro Previsani
  • Laura De Nadai e Paolo Fallena
  • Gianfranco Lucia
  • Daniela Marroni e Paolo Paccamiccio
  • Guido Rossi
  • Cesare Giombetti
  • Ugo Di Bernardini e Rosella Vicini
  • Alfredo Pucci
  • ICRACE
  • Francesca Ragno
  • Patrizia Morgantini
  • Ubaldo Saltarelli
  • Sandro Caracci
  • Lamberto e Graziella Battaglia
  • Marco Comandini
  • Alessandro Bacco
  • Matteo Antinori
  • Carmela Niola