Sabato 14 alle 17.00 si discute di politica reale e surreale nel nuovo CINEFORUM ad ingresso libero!

Sabato 14 alle 17.00 si discute di politica reale e surreale nel nuovo CINEFORUM ad ingresso libero!

10 Dicembre 2013 0 Di puntoacapo

Hits: 3

CINEFORUM POLITICA

Clicca per ingrandire la locandina

Lo so che sembra fatto apposta per il momento politico, ma il programma è stato fatto parecchi mesi fa e la verità è un’altra: in Italia per parlare di politica, reale o surreale, sembra esserci sempre il tempo giusto.

Quindi questo primo CINEFORUM di 3, che riguarda I LIMITI DELLA POLITICA, capita solo per caso in un periodo di discussione animata della politica italiana.

Non si tratta di un CINEFORUM politico, però, vorrei sottolinearlo. Qui si intende parlare di politica a tutto tondo, soprattutto dell’impatto che ha sulla gente nei momenti di difficoltà. I prossimi due verteranno, sempre sul fil rouge dei ‘limiti’, i LIMITI DELLA GIUSTIZIA e i LIMITI DELL’ARTE.

Lo spunto, a questa nuova proposta completamente gratuita per soci ed amici di Punto a Capo Onlus,  lo ha dato una mini serie di successo prodotta dalla BBC inglese dal titolo BLACK MIRROR, cioè SPECCHIO NERO. Lo ‘specchio nero’, che tutti abbiamo in casa, qual è? E’ la TV. Questa mini serie infatti, esamina, un po’ come faceva AI CONFINI DELLA REALTA’, delle storie, delle situazioni all’apparenza assurde, ma verosimili, in cui vengono superati quelli che consideriamo i limiti etici di ognuno, con un denominatore comune: i mezzi di comunicazione.

Vedremo quindi questo mini episodio di un’ora intitolato VOTA WALDO e a seguire sarà aperto il dibattito su quanto abbiamo visto, se volete anche paragonato a quello che sta succedendo in Italia e nel mondo. 

Ognuno sarà libero di fare le riflessioni che vuole ed esprimere la propria opinione nell’ottica del confronto e della discussione. Ripeto: senza colore o appartenenza politica.

Vi invitiamo, quindi a queste due ore e mezza di confronto democratico e di esposizione di idee, opinioni e speranze, soprattutto per capire dove stiamo andando e in che modo arriviamo o potremmo arrivare ad una realtà, adesso ancora surreale, che ci viene presentata nel filmato.

Prego tutti i partecipanti di essere puntuali alle 17,00, non alle 18,00 come scritto sul programma!

Vi aspetto!